GRANDI NOVITA’ IN CASA BAVARIA YACHTS: arriva il CRUISER 37

22 Apr 2013

 

Lo scorso venerdì è stato nominato il nuovo CEO di BAVARIA YachtBau: Constantin von Bülow, Senior Vice Presidente del fondo Oaktree Capital.

 

La decisione è stata presa dal fondo di investimenti inglese Oaktree Capital che dal 2009 detiene, assieme ad Anchorage, la proprietà di BAVARIA Yachtbau.

 

Il nuovo CEO Von Bülow ha dichiarato di voler mantenere la volontà di espandere la propria market share nei mercati emergenti quali Cina, Sud America e Sudest Asia e di voler focalizzarsi sull’ottimizzazione dei processi interni aziendali.

 

L’ex CEO Jens Ludmann continuerà a supportare lo sviluppo dei prodotti del portafoglio BAVARIA nel ruolo di Senior Advisor in linea con la volontà di mantenere una continuità con il lavoro da lui svolto. 

 

Negli ultimi anni BAVARIA ha migliorato la propria market share grazie a nuovi prodotti, sempre più studiati nei dettagli e nelle performance come nel caso della linea Vision, con il BAVARIA VISION 42 e la linea motore VIRTESS con il VIRTESS 420 Flybridge e Coupé e con il modello ora in progettazione VIRTESS 490.

 

Entrambe le linee hanno vinto numerosi premi a livello internazionale, sinonimo di come il miglioramento qualitativo di BAVARIA sia stato riconosciuto anche dagli esperti del settore.

 

Le novità in casa BAVARIA non finisco qui.

 

 

In occasione della presentazione del nuovo CEO è stato lanciato un nuovo modello della linea Cruiser: il BAVARIA CRUISER 37. Questo nuovo modello a vela è stato progettato sulla nuova linea dei CRUISER caratterizzata da grandi vetrate e passauomo laterali.

 

Il Cruiser 37 sarà contraddistinto da un cockpit molto spazioso per poter offrire ad almeno 6 persone il miglior comfort, una doppia timoneria con moderne tecnologie ed un tavolo in pozzetto con l’optional di un plotter cartografico installato saldamente e facilmente visibile dal timoniere.

 

Gli interni si distinguono per uno stile nuovo e moderno, ripresi da quelli realizzati per il Cruiser 33 e il 56. Migliorate le due cabine: quella a prua con un letto più ampio e quella a poppa con uno spazio più abbondante ricavato sotto la zona cockpit.

 

Miglioramenti continui anche per la linea motore.

 

I test effettuati venerdì 19 sul VIRTESS 420 hanno fatto risaltare le performance sorprendenti di questo modello.

Please reload

Post Recenti

January 17, 2020

October 15, 2019

May 7, 2019

Please reload

Cerca per argomenti
Search By Tags