Take My Boat: Save money & Enjoy your boat

19 Apr 2016

 

 

M3 Servizi Nautici Charter lancia Take My Boat (www.takemyboat.it) il primo portale dedicato alla gestione di imbarcazioni private a motore, che mette in contatto armatori e operatori charter per consentire ad entrambi di far fruttare, rispettivamente, imbarcazioni e competenze, condividendo gli introiti derivanti da noleggio e locazione.

 

Take My Boat è il frutto della visione di M3 Servizi Nautici, storico dealer BAVARIA, che grazie alla sua divisione Charter, ormai da anni punta sul Turismo Nautico e su un nuovo concetto di approccio al mondo nautico. È proprio dalla nuova visione sul settore e dal voler trovare una risposta alle nuove esigenze del cliente che è nata l’idea di Take My Boat, il primo portale dedicato alla gestione tra privati e operatori charter di imbarcazioni a motore fino a 20m ormeggiate in Italia.

 

Take My Boat si rivolge ad armatori che desiderano abbattere i costi di gestione della propria barca o che, utilizzandola poco, desiderano ricavarne un reddito nei periodi di non utilizzo. Ma anche a quegli armatori che, nonostante abbiano acquistato una barca come bene strumentale, non hanno tempo e/o competenze per operare autonomamente come operatore charter. Dall’altra parte Take My Boat attira operatori charter desiderosi di ampliare la propria flotta, allargarla anche a imbarcazioni a motore o volenterosi di raggiungere il volume critico di vendite che con la propria flotta si fatica a raggiungere per via della stagione molto corta.

 

Ecco in pochi step come funziona Take My Boat.

 

 

 

Qui sotto il  VIDEO.

 

 

 

 

Il sistema è facile e sicuro. Collegandosi e registrandosi gratuitamente al portale www.takemyboat.it Marco mette a disposizione la sua barca per i periodi in cui decide di non usarla, inserendo i dati dell’imbarcazione, preferenze di utilizzo, foto e video. Una volta approvata da Take My Boat la barca riceve una stima di potenziale guadagno e un punteggio Boats, quest’ultimo fondamentale per permettere a Luca, operatore charter professionista, di giudicare l’attrattività della barca di Marco. Scelta l’imbarcazione, Marco e Luca, si dividono gli introiti derivati dalla locazione secondo condizioni di collaborazione definite da Take My Boat.

 

Il portale si inserisce nel processo in primis per garantire all’armatore l’uso della propria imbarcazione solo da parte di operatori charter certificati e selezionati dal team di Take My Boat. Ma non solo. Il processo è inoltre garantito da condizioni di collaborazione standard e definite tra armatori e operatori charter e un background di conoscenze e competenze di più di 30 anni d’esperienza da parte M3 Servizi Nautici, a disposizione dell’armatore e dell’operatore charter.

 

Molti i servizi correlati al processo, dalla certificazione dell’imbarcazione per aumentare la valutazione Boats al Check-up & Care Program per ottenere la certificazione Approved. Il tutto per aumentare le prospettive di guadagno e garantire un’imbarcazione sempre in perfette condizioni.

 

Le stime di ricavi sono del 60% all’armatore e del 40% all’operatore charter. Per un BAVARIA SPORT 34, motorizzato diesel con due cabine e un bagno, ad esempio, i guadagni sulla stagione completa variano, dai

€ 18.000 ai € 40.000, in base a varianti come meteo (e quindi giorni allocati) e alla base di ormeggio.

Con Take My Boat, save money and enjoy your boat!

www.takemyboat.it

Please reload

Post Recenti

October 15, 2019

May 7, 2019

Please reload

Cerca per argomenti
Search By Tags